492

Le arnie 492 sono disegnate per consentire la chiusura della sacca con alimentazione nella fase di spedizione in modo da evitare sversamenti e danneggiamenti sempre possibili ad opera dei corrieri durante i trasporti soprattutto con i piccoli invii. Il tappo di protezione dalle fuoriuscite di liquido va rimosso prima dell’uso.
ALL'ARRIVO
Durante tutte le operazioni mantenere sempre l’arnia in posizione orizzontale.
Al ricevimento sollevare il coperchio dell’arnia.
 
Sollevare quindi il nido utilizzando la fascetta in plastica, ed appoggiarlo su un foglio di carta.

Svitare e rimuovere il tappo nero dalla sacca inferiore contenente la dieta zuccherina.

Sollevare con due dita il tampone in cotone sino a farlo sporgere di un centimetro circa.

Riporre quindi il nido in plastica mantenendo il verso originale all’interno della scatola.

Rimuovere la banda di cartoncino che copre il nido sfilandola, quindi richiudere il coperchio.


IN CAMPO
Posizionare l’arnia in campo su un supporto orizzontale ad un altezza di circa mezzo metro da terra. Se necessario proteggere l’arnia dall’insolazione diretta con una copertura. Quindi rimuovere la protezione anteriore per scoprire i fori di volo.

Aprire i fori di volo solo dopo almeno mezz’ora dal posizionamento in campo per attendere che i bombi siano calmi. Aprire quindi il foro di uscita sempre che vi siano almeno ancora un paio di ore di luce residue, altrimenti attendere la mattina seguente.
Scoprire il foro di destra facendo scorrere lo sportellino verso sinistra. Questo foro permette l’uscita ed il rientro dei bombi.

Per chiudere l’arnia in caso di spostamenti o trattamenti fitosanitari, riposizionare lo sportellino in posizione centrale.

Questa operazione va effettuata solo dopo il tramonto quando tutti i bombi sono rientrati nell’arnia.
Se l’operazione di spostamento o chiusura dell’arnia deve essere effettuata in pieno giorno con bombi ancora attivi, occorre utilizzare il foro di sinistra spostando lo sportellino verso destra.
Questo foro permette il solo rientro dei bombi e non la loro uscita. Dopo circa un paio di ore tutti i bombi dovrebbero essere rientrati ed è quindi possibile chiudere del tutto l’arnia o spostarla.

SMALTIMENTO
Al termine del ciclo di impiego e quando la colonia si è naturalmente estinta, l'arnia va smaltita nel seguente modo salvo situazioni particolari in vigore nel comune di appartenenza:
1-La scatola esterna di cartone: nella raccolta differenziata della carta.
2-Il contenitore del nido: nella raccolta indifferenziata senza aprirlo.
3-La sacca inferiore con l'alimentazione, svuotata da eventuale liquido residuo: nella raccolta plastica.